Statuti

CAPITOLO I

1. Denominazione

Art. 1 Nel 1965 è stato fondato a Poschiavo (GR) l’Hockey Club Poschiavo (abbreviata HC Poschiavo o HCP).

2. Sede – responsabilità – scopo – colori sociali

Art. 2 L’HCP ha la sua sede a Poschiavo ed è una società regolata dai presenti statuti e costituita sulla base dei dispositivi del Codice Civile Svizzero (CCS).

Art. 3 La società possiede personalità giuridica. È affiliata alla Federazione svizzera di hockey su ghiaccio (SEHV), alla Federazione della Svizzera orientale (SEHVO), nonché alla Federazione grigionese (BEHV).

Art. 4 L’HCP non ha carattere lucrativo o commerciale. Essa si prefigge di stimolare la camerateria tra i suoi componenti, di promuovere lo sport, l’hockey e il pattinaggio in particolare, nell’interesse della comunità e della salute pubblica. L’HCP collabora alla realizzazione di una pista di ghiaccio consona alle esigenze del momento. L’associazione osserva neutralità politica e religiosa.

Art. 5 La società risponde dei propri impegni con il patrimonio sociale. È esclusa qualsiasi responsabilità personale dei soci. L’anno sociale inizia il 1° maggio e termina il 30 aprile.

Art. 6 I colori sociali sono giallo – rosso. L’Assemblea generale ha la facoltà di cambiare gli stessi.

CAPITOLO II

3. Soci

Art. 7 L’HCP si compone di: a) soci attivi b) soci passivi c) soci sostenitori d) soci onorari

Art. 8 Possono essere ammessi quali soci attivi tutte le persone che hanno compiuto il 16esimo anno d’età. Essi possono esercitare all’interno della società un’attività amministrativa e sportiva. Per i soci minorenni occorre il consenso scritto dei genitori o del rappresentante legale.

Art. 9 Pagando la quota annua ognuno può farsi socio passivo o sostenitore.

Art. 10 Il comitato decide sulle domande di tesseramento (di regola dopo un periodo di prova), di trasferimento e di cessione in prestito. Per un’eventuale espulsione di soci attivi e passivi decide l’Assemblea generale.

4. Dimissioni

Art. 11 Ogni socio può uscire liberamente dall’HCP se ha adempito i suoi impegni finanziari nei confronti della società. Qualora un socio attivo o del comitato non volesse più far parte del sodalizio è tenuto ad inoltrare le dimissioni per iscritto entro il 30 aprile. Il dimissionario dovrà restituire tutti gli oggetti appartenenti alla società e aver pagato regolarmente la tassa.

Capitolo III

5. Organizzazione della società

Art. 12 Gli organi dell’HCP sono: a) l’ assemblea generale b) il comitato c) i revisori

Art. 13 L’Assemblea generale è costituita dai: a) soci attivi b) soci passivi c) il comitato d) i revisori

Tutte queste persone hanno il diritto di voto. L’Assemblea è l’organo superiore della società. Si riunisce ordinariamente una volta all’anno, di regola alla fine della stagione sportiva, al più tardi entro il 30 maggio.

I compiti dell’Assemblea sono: a) l’ approvazione e la modifica degli statuti b) l’ approvazione del vervale dell’ ultima Assemblea generale c) l’ esame della relazione presidenziale d) l’ esame della relazione dell’ allenatore e) l’ esame della relazione dei responsabili del settore giovanile f) l’ accettazione del rapporto del cassiere e dei revisori g) la fissazione delle quote sociali h) la nomina del presidente i) la nomina del comitato j) la nomina dei revisori k) la nomina dei soci onorari

Ogni decisione entra in vigore se accettata dalla maggioranza dei soci presenti.

Art. 14 Un’Assemblea generale straordinaria può essere indetta:

a) se il comitato lo ritiene utile b) su richiesta scritta di 1/5 dei soci aventi diritto di voto (Art. 64 CCS) c) su richiesta dei revisori dei conti

La convocazione dovrà avvenire entro 30 giorni dalla richiesta.

6. Elezioni – votazioni

Art. 15 Per quanto riguarda votazioni decide la maggioranza dei soci presenti. In caso di parità decide il voto del presidente. Per elezioni in caso di parità decide la sorte.

7. Comitato

Art. 16 Il comitato è nominato per la durata di due anni e può essere riconfermato. I membri che non desiderano essere rieletti devono inoltrare le dimissioni per iscritto e tempo debito (al più tardi entro il 31 marzo).

Il comitato è composto dai seguenti membri:

- presidente – vicepresidente / attuario – cassiere – il responsabile della prima squadra – il responsabile del settore giovanile

Art. 17 Il presidente dirige le assemblee e rappresenta l’associazione verso terzi. Sorveglia il buon andamento e fa eseguire le decisioni prese. In unione con un altro membro del comitato firma per l’HCP.

Art. 18 Il comitato può qualora lo ritiene necessario, nominare delle commissioni, che devono essere presiedute da un suo membro. Nelle commissioni possono far parte più membri del comitato. La nomina degli allenatori è compito del comitato.

Art. 19 Il comitato ha la facoltà di decidere di contribuire con un’indennità annua verso coloro che prestano un’attività continua a favore della società, se le circostante lo esigono.

Art. 20 Il comitato si riunisce ogni qualvolta lo ritiene necessario, estendendo, se le trattande all’ordine del giorno lo richiedono, l’invito ad altri soci attivi. Il comitato prende le sue decisioni dopo l’esame collegiale di ogni questione a maggioranza relativa dei voti, purché siano presenti almeno 2/3 dei sui membri.

Art. 21 All’Assemblea generale vengono nominati due revisori per la durata di due anni. Essi controllano le registrazioni e operazioni finanziarie del cassiere e presentano un rapporto scritto all’Assemblea generale.

CAPITOLO IV

8. Diritti e obblighi dei soci

Art. 22 Tutti i soci presenti alle assemblee hanno diritto di voto. Deleghe non sono permesse.

Art. 23 Il comitato è autorizzato ad emanare direttive e regolamenti interni che dovranno essere rispettati come gli statuti. Tutte le decisioni dovranno concordare con il presente statuto.

Art. 24 La società, i suoi membri, giocatori e funzionari riconoscono vincolanti gli statuti, i regolamenti e le decisioni della Federazione svizzera di hockey su ghiaccio, della Federazione della Svizzera orientale e della Federazione grigionese.

Art. 25 I soci attivi sono obbligati a prendere parte ad ogni manifestazione decisa dalla società e devono sottostare agli ordini dei responsabili.

CAPILOTO V

9. Finanze

Art. 26 Per gli obblighi dell’HCP è garante solo il suo patrimonio, composto: a) inventario b) entrate da organizzazioni sportive c) sussidi d) quote sociali e) contributi degli sponsor f) utili derivanti da altre manifestazioni (tombole, lotterie, balli, feste campestri, ecc.)

Le quote sociali vengono stabilite di anno in anno.

Capitolo VI

10. Disposizioni finali

Art. 27 Il presente statuto può essere riveduto solo dall’Assemblea generale ordinaria o straordinaria se 2/3 dei soci presenti sono d’accordo.

Art. 28 Lo scioglimento o la fusione dell’HCP, la cessazione dell’attività potrà essere dichiarata dall’Assemblea generale dei soci (rispettate le disposizioni degli articoli 77 e 78 del CCS), convocata appositamente e con una sola trattanda all’ordine del giorno, almeno 10 giorni prima della data stabilita, con avviso ai singoli soci.

In caso di scioglimento della società l’eventuale patrimonio della stessa verrà depositato presso l’ASH, alle condizioni da questa previste, in attesa d’essere devoluto al primo sodalizio che dovesse nuovamente sorgere nel Comune di Poschiavo con il medesimo scopo e alla condizione che entri a far parte dell’ASH. In ogni caso il patrimonio non potrà essere ripartito tra i soci.

Art. 29 Per tutto quanto non è previsto dal presente statuto e dalle eventuali decisioni del comitato rispettivamente dell’Assemblea dei soci, valgono le disposizioni del Codice Civile Svizzero e del Codice delle Obbligazioni.

Art. 30 Il presente statuto viene approvato dall’Assemblea dei soci il 27 maggio 2006. Entra immediatamente in vigore ed annulla ogni altra disposizione, decisione e prescrizione vigente.

Il presidente: Ivan Fanconi

Il segretario: Lorenzo Passini

  • Prossimi eventi

    EHC Blau-Weiss Dübendorf – HCP / Coppa Svizzera
    28/10/2017
  • Archivi

  • Sponsor

    Albergo Sport Plozza Expert Cazzaniga Reiffeisen Repower Axa Winterthur Balzarolo Bondolfi Iginio Tipografia Menghini
  • Programma